Una Tag di Compleanno

Ciao,

come avrai già immaginato noi creative siamo sempre alla ricerca di una buona scusa per scrappare e anche l’occasione per cui ho realizzato questa card non è da meno!

L’ ASI FRIULI VENEZIA GIULIA ha indetto un gioco estivo chiamato “TIC TAC TOE”.

Il gioco è molto semplice: durante l’estate, a cadenza mensile, viene proposta una griglia composta da nove caselle dove ognuna contiene un elemento scrap e, a nostra scelta, dovremmo inserire tre elementi presenti nello schema nel nostro progetto rispettando la combinazione del vecchio gioco della “TRIA”.

Credimi, è più facile a farsi che a dirsi! 🙂

La griglia di questo mese è la seguente:

Io ho scelto la combinazione orizzontale della terza riga:
PIANTE – SENTIMENT – MAXI TAG

Ovviamente ho scelto la Tag… ormai sai della mia passione per esse, ma se ti fossi persa l’articolo lo puoi leggere qui.

Per realizzare la mia semplice Maxi Tag ho utilizzato come sfondo la carta della collezione “Let’s Flamingle” di Piatek Trzynastego.

Sempre dallo stesso pad di carte ho ritagliato varie foglie che ho incollato con del biadesivo spessorato dietro il mio sentiment.

Mi raccomando, per creare “movimento” nella creazione utilizza vari spessori di biadesivo e applicalo sempre al centro, in questo modo potrai inserire i vari elementi senza problemi! 😉

Le foglie e i fiori che vedi color kraft sono delle semplici timbrate che fanno parte del set di Altenew “Adore You”. Questo è uno dei miei timbri preferiti quindi lo uso un po’ ovunque!! 🙂

Per richiamare il verde dello sfondo, utilizzando il Distress Oxide, ho colorato alcune parti dei fiori e delle foglie kraft che poi ho decorato con dei punti di luce dati dalla penna bianca.

Infine ho applicato i miei amati enamel dots, ho disegnato il bordo della tag con la penna bianca, qualche schizzo di colore con i Distress Oxide… ed ecco fatto la mia Maxi Tag è terminata!

La utilizzerò al posto della solita card per augurare “Buon Compleanno” e nel retro scriverò questa citazione che trovo bellissima:

La giovinezza è felice perché ha la capacità di vedere la bellezza.

Chiunque sia in grado di mantenere la capacità di vedere la bellezza non invecchierà mai.

(Franz Kafka)

A presto,

Michi

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.