Meeting Nazionale Asi… sfida 1… parte prima :)

Ogni anno l’ASI, Associazione Scrapper Italia di cui faccio parte, organizza un meeting nazionale dove nell’arco di un weekend 400 scrapper si ritrovano per sfogare la loro creatività tra corsi, shopping e del sano divertimento tra amiche. E’ proprio questo lo spirito con cui è stata fondata l’associazione: passare del tempo insieme con persone che condividono il tuo stesso hobby creativo. Le organizzatrici per ingannare l’attesa del nazionale lanciano varie sfide e questa della quale ti parlo oggi è la prima.

Come ogni sfida che si rispetti c’erano dei vincoli da osservare: creare un Layout a tema sogni delle dimensioni 30×30 utilizzando i colori del logo di quest’anno, incorporare nel progetto almeno una stella e usare almeno una fotografia.

Quando ho letto la sfida ero entusiasta: adoro i LO, le stelle e poi il tema sogni a chi non piace?! L’unica cosa che mi ha messo seriamente in difficoltà sono stati i colori: usare tutti i colori del logo assieme non mi convincevano proprio.. ma bisognava rispettare il vincolo, così mi sono messa all’opera!
Ogni volta che creo qualsiasi progetto che deve contenere una foto parto proprio da questa..mmmh.. la foto di un sogno.. chi mai poteva essere il mio sogno se non Jago? L’ho desiderato tanto e ormai da 8 anni siamo inseparabili, lui con il suo muso bagnato riesce sempre a strapparmi un sorriso anche nelle giornate più difficili!
Così utilizzando la mia Instanx ho fotografato Jago, ho aspettato qualche minuto e la foto era tra le mie mani. Ho preso un bazzil bianco che ho usato come base per il mio progetto, con l’utilizzo di stancil e gesso mi sono creata il mio sfondo e l’ho colorato, ma soprattutto schizzato, con i Distress Oxide. Volevo che il mio layout rispecchiasse Jago: divertente, giocoso e irruento. Credo, ma soprattutto spero di esserci riuscita, che ne dici?
Per completare il layout ho aggiunto delle timbrate, del filo, qualche abbellimento e il sentiment. Come sempre se vuoi sapere ulteriori dettagli sui prodotti che ho utilizzato chiedi pure, sarò felice di aiutarti!

Ricordati che come diceva Shopenhauer

La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro: leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.
(Arthur Schopenhauer)

Xoxo,

Michi

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.